venerdì 3 gennaio 2014

Libro: "L'Alchimista" di Paulo Coelho




L'alchimista è un racconto breve del 1988. E' incentrato sulla figura di un pastore di pecore alla ricerca di un tesoro sognato; il romanzo, che può essere accostato a Le mille e una notte, è al tempo stesso una favola magica ed un percorso spirituale di crescita, nel quale il protagonista, il giovane pastore Santiago, dovrà affrontare varie prove per raggiungere il suo tesoro di monete d'oro, e tale ricerca lo porterà a conoscere se stesso sempre meglio e a dialogare con l'Anima del Mondo.
Il linguaggio usato da Coelho è pulito e lineare, per alcuni troppo elementare e lo ritengono un difetto, ma per me no, è volutamente semplice perché così che son scritte le favole, ma non per questo mancano passaggi profondi e considerazioni morali. E come ogni favola, pure questa porta i suoi insegnamenti e le scelte, anche difficili, che dovrà compiere Santiago sono in tutto e per tutto le scelte che ognuno di noi fa (dovrebbe fare) tutti i giorni per raggiungere la propria felicità.


Giudizio finale: ottimo acquisto


Michele

Nessun commento:

Posta un commento