lunedì 6 ottobre 2014

Libro: "Carnacki. L’indagatore dell’occulto" di William Hope Hodgson


Titolo: Carnacki. L'indagatore dell'occulto
AutoreWilliam Hope Hodgson
Edizione letta: manni collana La cifra nel tappeto, 2013 pagine 256

Thomas Carnacki è un detective specializzato nel risolvere casi inspiegabili, situazioni che di normale non hanno nulla e puntano diritte al soprannaturale. Per tale motivo Carnacki nelle sue indagini non usa solo oggetti comuni a tutti gli investigatori, come la macchina fotografica, ma si avvale anche di strumenti esoterici per proteggersi dalle eventuali forze maligne.
Ogni racconto viene narrato in prima persona, con il protagonista che invita a cena i suoi amici per poi raccontare loro, davanti al camino, quale straordinario caso abbia risolto e questo è il peggior difetto di tale raccolta di avventure, perché sapere sin dall'inizio che il protagonista è vivo, smorza la tensione (in certi momenti arriva a punti elevati ma non sfocia mai nella paura) che Hodgson riesce a creare in ogni storia. Per forza di cose Carnacki non può morire o non ci sarebbe più un indagatore dell'occulto :D però comunque rimane un "difetto" (tra virgolette è meglio perché poi tutto sommato non è un vero e proprio difetto).
Le vicende vengono raccontante soprattutto tramite la descrizione degli stati d'animo di Carnacki e a volte Hodgoson esagera in tal senso, risultando ridondante nel descrivere come si senta e cosa provi il protagonista.
In conclusione, contento di aver letto questo libro, finita una storia si passa alla successiva sapendo di non rimanere delusi, di non annoiarsi, curiosi di conoscere come Carnacki risolverà il successivo misterioso caso.

ATTENZIONE
All'inizio del libro è presente l'introduzione a cura di Gabriele Scalessa, EVITATELA e leggetela solo a lettura conclusa, perché nella sua introduzione ci sono spoiler sui finali delle varie avventure di Carnacki. Per tale motivo dopo aver letto l'introduzione, ho riposto il libro nel comodino aspettando mesi per dimenticarmi degli spoiler >_<.


Giudizio finale: ottimo acquisto



Michele

Nessun commento:

Posta un commento