martedì 29 settembre 2015

Quali sono i vostri blog preferiti - Edizione 2015

Banner di Gian De Steja

Il meme nasce - quasi involontariamente - nel 2011, pensato come post estemporaneo, ci racconta l'ideatore, Nick di Nocturnia e successivamente diventato un appuntamento cult! *__*
Chi volesse partecipare, può far riferimento al post di Nick (link precedente ^_^)



Quali sono stati i blog che abbiamo più apprezzato nel corso di questo 2015?

I nostri classici
Otium di Ferruccio Gianola
Ivano Landi di Ivano Landi

I nostri pensatori
Anforhà di Bernard
Doremifa-sol di Mariella
myrtilla'shouse di Patricia Moll

I nostri artisti
Rock Music Space di Nella Crosiglia
Io, la letteratura e Chaplin di Luz
CriticissimaMente di Valentina Orsini 

I nostri magazine
La Firma Cangiante di La firma cangiante
Moz O'Clock di MikiMoz

I nostri oscuri
The Obsidian Mirror di TOM
Nocturnia di Nick Parisi
Frammenti e Tormenti di Pirkaf

I nostri ritornanti
Conte di Mola di Rento Portento

I nostri ricercati
Ed Wood l'avrebbe fatto meglio... di Coriolano

Le nostre novità
Scrivere Vivere di Grazia Gironella
What we talk about when we talk about books? di Penny Lane
Massimiliano Riccardi Infinitesimale di Massimiliano Riccardi
fronte&retro di Massimo Citi
Ariano Geta di Ariano Geta
Web sul blog del Cavaliere oscuro del web
come nei FILM di Sam Gamgee
Anima di carta di Maria Teresa Steri



Abbiamo voluto associare generi pseudolibreschi alle nostre scelte, lasciandone libera interpretazione al lettore, in fondo siamo la nostra Libreria ^_^
Per quanto riguarda le novità, abbiamo segnalato blog che rappresentano piacevoli nuovi incontri e scoperte, per ciascuno di noi, a livello personale: quindi, sta a voi (se vorrete) individuare chi ha promosso chi ;)
Gli altri segnalati fanno ormai parte della nostra quotidianità, sono amici, destano sempre il nostro interesse; il fatto che il blog sia gestito da tre persone distinte, fa la varietà dell'elenco.
Per finire, ringraziamo Nick (che in teoria non sarebbe stato nominabile: ma a noi... ma che ce frega ma che ce importa ♪ ♫ ♩) che ha fornito a noi tutti l'occasione per portare avanti l'idea di condivisione nella blogosfera ^_^




Michele (il menestrello gentile)
Glò (o come chiaman tutti Giò)
(quello sconosciuto di) PiGreco

venerdì 25 settembre 2015

Segnalazione: "La Foglia Nera" di Alen Grana e "Fuori di 3" di Pamela Gotti


TitoloLa Foglia Nera
AutoreAlen Grana
GenereAvventura - Piratesco
EditoreLaPiccolaVolante collanaFantasy LaPiccolaVolante 
Pubblicazione:
2015
Pagine274
Versione cartacea14,00 € (LaPiccolaVolante)


La Foglia Nera è il secondo volume della saga I Signori delle Balene. Quando i classici dell'avventura piratesca incontrano una narrazione figlia dei serial tv. 
I colpi di cannone ancora sembrano echeggiare fra la cenere e le macerie, la desolazione e la morte hanno deturpato una delle città più importanti dell'Impero dei Grallen. La flotta imperiale inviata per indagare  non ha neppure il tempo di far la conta delle vittime: un nuovo attacco, ancor più terribile del precedente, sconvolge anche la terra delle Streghe. Se anni prima la Guerra dei Re aveva riconfigurato i giochi di potere fra i pirati, le ultime vicende sembrano invece puntare al cuore dell'Impero. Nessuno è al sicuro: né i pirati, né gli imperiali. Ombre e fantasmi giocano con chi ancora prova a difendersi.
Dopo i cannoni vennero i moschetti, i fucili e le lame degli uomini della Regina, sbarcati con le scialuppe per finire il lavoro”.
La scintilla innescata dalla Regina di Foglie ha fatto esplodere le polveri e i rancori che covavano da anni, la scacchiera del potere perde i suoi punti cardinali e mescola bianchi e neri: nuove alleanze si alternano agli accordi fra vecchi amici. Fryg Blue, il re decaduto, non può far altro che rimettere in mare l'imponente Re Balena, verso il nemico, a caccia dell’oscuro tesoro che ha dato vita alla devastazione. Una nuova avventura ha inizio, la ciurma pirata del Re Balena è tornata a solcare i mari.
 Cinque son le Orche, cinque ombre nere. Orche senza vele. Forche sopra al ponte,sui fianchi mille bocche. Cancellano la notte e le potrai vedere.”.


Alen Grana
Nasce nel 1980 e fin da piccolo sviluppa una forte propensione al nerdismo. Ama i videogiochi, i fumetti e i serial tv che divora come se non ci fosse un domani. Alcuni suoi racconti sono stati pubblicati sulle raccolte Carte (Casa Editrice Freccia D’Oro – 2013), 365 Racconti di Natale (Delos Books – 2013), L’(n+1)esimo libro della fantascienza (ebook Barabba – 2013). La Foglia Nera è il secondo volume della saga di avventure piratesche pubblicato per LaPiccolaVolante I Signori delle Balene.







TitoloFuori di 3
AutorePamela Gotti
GenereRomanzo Surreale – Avventura psichica
EditoreLaPiccolaVolante collanaPiccolaOppieriaVolante 
Pubblicazione2015
Pagine224
Versione cartacea12,00 € (LaPiccolaVolante)

Versione digitale4,00 € (LaPiccolaVolante)

Fuori di 3 è una storia originale e divertente, in cui il lettore sarà trascinato in un percorso a ostacoli fra i pensieri e le azioni di tre entità eteriche: Carnia, Primo e Parìmeno. Gli spiriti guideranno il viaggio iniziatico di un uomo comune verso la sua identità perduta. Serbero diventerà Tadewi e si troverà immerso nella cultura Hopi, fra danze del Serpente e altri riti amerindi dal fascino antico. Il cambio del punto di vista è annunciato da piccole illustrazioni all'inizio dei capitoli, che rivelano di volta in volta il narratore. 
A volte ti può sembrare che in un luogo non ci sia più nessuno e invece, magari, c'è ancora qualcuno nascosto nel buio, in un angolo. Oppure nascosto dentro di te. Devi avere mille occhi. Fuori e dentro.
Primo vive nell'emisfero sinistro, Parìmeno nel destro. Carnia non dovrebbe esserci, ma condivide con loro il ristretto spazio nella testa di Serbero. La regola dei coinquilini parla chiaro: nessun essere femminile nel corpo di un uomo. Ma lui non è un uomo qualsiasi, anche se pensa di esserlo. Non è mica facile liberarsi di un nome fasullo e compiere il destino per cui si è nati! È necessario attraversare deserti, affrontare fantasmi, allucinazioni e demoni. Fuori di 3 ci invita al viaggio, alle avventure picaresche di un eroe e degli inquilini che vivono nella sua mente, ci porta fra pellerossa e sciamani in un territorio surreale carico di miraggi, in cui la realtà non è mai quella che appare e anche un uomo qualsiasi può trasformarsi in Leggenda.

Pamela Gotti
È nata a Trieste nel 1978. Fin da piccola passava ore a leggere storie di tutti i generi, con una particolare predilezione per "Alice nel Paese delle Meraviglie", che avrà letto almeno una decina di volte prima dei diciotto anni. Ha studiato da maestra, si è laureata in psicologia e ora insegna in una scuola elementare, portando avanti l’intento di trasmettere l’amore per la lettura e per le belle storie ai suoi bambini. Una forma di deformazione professionale la porta ad osservare con cura le relazioni che intercorrono tra le persone e le piace molto provare a “camminare nei mocassini altrui” per capirne i punti di vista. Anche da questo deriva l’attenzione per i personaggi sia mentre legge, sia mentre scrive. Appassionata anche di cinema, di arte e di viaggi, non può evitare di inserire nei suoi racconti le immagini che le si sono impresse negli occhi nel suo girovagare fisico o mentale. Dal suo primo romanzo L'attesa (LaPiccolaVolante, 2013) è stata tratta un'omonima pièce teatrale (compagnia teatrale La Macchina del Testo). Fuori di 3 (LaPiccolaVolante, 2015) è il suo nuovo romanzo, picaresco e surreale.


la nostra Libreria

domenica 20 settembre 2015

Meme autobiobibliografico - L'inchiostro che mi scorre nelle vene


Accolgo, con entusiasmo e curiosità verso quello che ne deriverà, l'invito al meme di Ivano LandiHenry Miller e me - Breve invito a un meme sull'autobiobibliografiache propone di stilare un elenco di cento libri letti, con la seguente precisazione
Quello che spero sia già chiaro a tutti è che non si tratta di compilare la lista dei 100 libri che consideriamo i migliori o i più belli, bensì dei 100 libri che, come ho scritto sopra, sono diventati inchiostro del nostro inchiostro e, perché no?, sangue del nostro sangue. In fin dei conti proprio questa è l'essenza dell'autobiobibliografia. 

mercoledì 16 settembre 2015

Libro: "Incubi e Meraviglie" di Marco Lazzara

Incubi e Meraviglie di Marco Lazzara


TitoloIncubi e Meraviglie
AutoreMarco Lazzara
Pubblicazione testo originaleNovembre 2013
Edizione lettaGDS collana Aktoris pagine 132

venerdì 11 settembre 2015

Segnalazione: "Metalibro" di Gabriele Porrometo



TitoloMetalibro
AutoreGabriele Porrometo
GenereIbrido, o meglio ancora "metalibresco"
EditoreEretica Edizioni
Pubblicazione2015
Pagine376
Versione cartacea: 16,00 € (Eretica Edizioniibslibreria universitariasuperbook)


domenica 6 settembre 2015

Libro: "Fantacomics. Un irresistibile viaggio nei grandi fumetti degli anni '60/'70" di Fabio Lastrucci



Titolo: Fantacomics. Un irresistibile viaggio nei grandi fumetti degli anni '60/'70
Autore: Fabio Lastrucci
Genere: Saggistica
Edizione letta: Delos Digital collana I Coriandoli, 2015 pagine 180
Versione digitale: 2,99 € (DelosStore Amazon ibs BookRepublic)