sabato 7 gennaio 2017

Segnalazione: "Carezza blu" di Michele Moro


Titolo: Carezza blu
Autore: Michele Moro
Editore: Inknot Edizioni
Pubblicazione: 2016
Pagine: 113
Versione digitale: € 3,99 Amazon, Inknot Edizioni (nei principali e-shop)

Carezza blu è il nuovo racconto di Michele Moro, uscito nell'ottobre scorso per Inknot Edizioni. Avevamo già incontrato l'autore QUI, in occasione della segnalazione del suo romanzo d'esordio Da una fine all'altra del mondo, alla quale fa seguito una mini intervista a Michele 😃

Sinossi
Como, la tranquillità di un condominio per non residenti viene spezzata da una serie di furti bizzarri che colpiscono i vari inquilini: ad Andrea, studente di scienze politiche, viene rubato il mangime per pesci, a Rosaria, una signora vedova che alloggia lì momentaneamente per assistere il fratello, sparisce il fard e la cipria, a Roberto e Claudia, una giovane coppia, vengono sottratte le pale del ventilatore. I furti avvengono sempre di notte e sono accompagnati dal sogno di una creatura mostruosa con i tentacoli che angoscia le vittime. La situazione precipita quando Andrea si risveglia con una strana ferita all'addome che in pochi giorni si infetta e lo uccide. Le indagini iniziano ma non portano a nulla di concreto. Il colpevole non lascia traccia di sé, le porte e le finestre risultano sempre chiuse e non ci sono segni di scasso. Una storia intricata, al limite della realtà incolla il lettore alle pagine, portandolo attraverso il racconto dei vari protagonisti a scoprire chi si cela dietro questi furti.
I protagonisti del romanzo indagano se stessi e i loro atteggiamenti verso gli altri, la loro sfera emotiva viene sezionata per mostrare al lettore che il male assoluto, così come il bene, non esistono e le azioni compiute derivano sempre dall'ambiente o dalla situazione in cui si sviluppano.

Michele Moro è nato a Milano nel 1987, risiede a Como dove lavora come giornalista occupandosi di cultura, benessere e tecnologia. Nel 2015 ha pubblicato il suo romanzo d'esordio 'Da una fine all'altra del mondo' (Ottolibri Edizioni) e due racconti nella raccolta a più mani 'D'estro Artistico' (Cellar Door Editore).

Qui il sito della CE Inknot Edizioni e questo il messaggio con il quale si presenta:
Crediamo che i libri siano destinati a viaggiare, perché sono fatti di genio, d’amore, di emozioni. Una sinergia tra chi li scrive, chi li edita, chi legge. Un viaggio della mente da chi dà loro forma per trasmettere una parte di sé a chi li sceglie perché diano una forma alla propria vita. Libri che mettono in movimento, oggi più di ieri, perché la rete fa della scrittura è un atto partecipativo tra scrittore e lettore.


la nostra Libreria

15 commenti:

  1. Le varie sfumature del male, il pane mio. Potrebbe essere interessante.

    RispondiElimina
  2. Io resto sempre piacevolmente colpita dalla fantasia altrui. Ma dove le pescano certe trame, questi giovani promettenti scrittori! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stessa cosa successa a noi, anche se avevamo già avuto il piacere di ospitare Michele Moro: per trama anche il romanzo d'esordio ispira assai :O
      Ciao Marina!!! ^_^

      Elimina
  3. La trama è davvero originale e suscita curiosità. Trattandosi però di segnalazione e non di recensione ci lasciate nel dubbio riguardo al risultato finale :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente! Ci è sembrato un racconto da segnalare perché ispira moltissimo dalla sinossi!
      Hai ragione anche tu sulla questione segnalazione :D ma sai che cerchiamo di scegliere autori e titoli in qualche modo "interessanti".
      Se sei curioso, dal link Amazon puoi leggere un estratto (cosa che ho fatto pre-post) e farti un'idea di come scrive Michele ^^
      Grazie Ivano, ciao!!! ^^

      Elimina
  4. Incuriosita! Uhm... potrebbe essere un horror oppure molto surreale...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pat! Penso possa essere inserito nella categoria thriller/noir/giallo con surrealismo incluso (appartiene alla collana Gomitolo Giallo) ;)

      E sono contenta che ti abbia incuriosita ^^
      Grazie mille!

      Elimina
  5. Mi sembra un bel modo di iniziare l'anno. Segnato, grazie Glò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si inizia fin da subito ad alimentare la lista delle letture future (ne abbiamo per secoli, vero?) XD
      Grazie a te Mariella e un abbraccio ^_^

      Elimina
  6. Risposte
    1. Grazie per aver apprezzato: sembra che la sinossi abbia incuriosito un po' tutti!
      Buona settimana a te, Cavaliere ^_^

      Elimina
  7. Davvero una storia curiosa. Grazie di queste tue preziose segnalazioni :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e agli amici che sono disposti a lasciare spazio a esordienti e piccole CE indipendenti ^_^

      Elimina