giovedì 18 maggio 2017

PG e la Blogosfera - Assenze e Ritorni

Puntata 1.5

Toc Toc! È permesso?
Come dite? Non me la cavo con così poco?
In effetti avrei potuto inserire il video di "Io sono qui" di Baglioni, ma non mi è parso il caso ~(˘▽˘)~

Ne è passato di tempo, troppo, dalla mia ultima apparizione in questi lidi. Senza dilungarmi più di tanto, posso dirvi che sono... rimasto senza benzina. Avevo una gomma a terra. Non avevo i soldi per prendere il taxi. Le cavallette! Non è stata colpa mia! Lo giuro su Dio! (citazione necessaria)
Ovvero, più semplicemente, mi sono ritrovato a dover affrontare avvenimenti che hanno letteralmente assorbito il tempo a mia disposizione, facendo anche la scarpetta con le mie energie residue, con la conseguente riduzione drastica dei momenti dedicati alle mie passioni e non solo.

E adesso? È migliorata la situazione? Beh, direi di no (ノД`)
Il tempo libero è sempre risicato, ma ho deciso di ritagliarne quanto possibile per continuare la mia avventura nella blogosfera. Ovviamente i ritmi saranno più blandi, ma cercherò di non far mancare la mia presenza sia qui che altrove. A questo proposito, la domanda sorge spontanea: in che modo gestite il rientro dopo un'assenza? E soprattutto, come vi interfacciate con gli altri blog?

Sono assolutamente certo di essermi perso un universo di post belli e interessanti cui sicuramente vorrò dire la mia, quindi, oltre ad avere pazienza, vi chiedo anche: quali sono i vostri sentimenti nei riguardi di un commento inatteso su di una vostra pubblicazione "datata"?

Essendo in sintonia con l'anima di questa rubrica curiosa e curiosante, le vostre risposte per me rappresenteranno una combo di aiuto e incoraggiamento contro la sensazione di "smarrimento" che -senza voler esagerare- penso sia anche normale in situazioni come questa.

Ah, prima che la mia malandata memoria faccia uno dei suoi soliti danni!
Come sicuramente ricorderete, non sono mai stato avvezzo ai social: ho account sia su FB che su G+, ma, se da una parte sono un fissato della privacy, dall'altra mi rendo conto che questi mezzi sono potenti e -se utilizzati in maniera consona- possono anche essere utili. Allora ho iniziato a pensare a come poter dare sfogo al mio desiderio di condivisione e alla voglia di mantenere i rapporti instaurati, senza rinunciare al mio lato maniaco e, alla fine, ho creato una pagina FB!
Non ho ancora ben chiaro cosa ci farò di preciso, ma intanto ve la segnalo: LINK

Ma bando alle ciance, un bentornato a me e un ben ritrovati a tutti voi! (ノ´ヮ`)ノ*: ・゚

49 commenti:

  1. Bentornato Paolo. Cavoli, era ora. Bentornato sì.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Max e grazie :D

      Devo ancora calibrarmi per questo nuovo inizio, ma vedrò cosa posso fare :P

      Tu, a memoria (che come si sa è pessima), non hai mai pausato la tua attività blogghesca: spiegami il tuo segreto XD

      Elimina
    2. Ma sì ogni tanto mi son preso dei periodi, anche di un mese. Ho anche diradato la pubblicazione dei post proprio perché le cose della vita sono più pressanti. Però ho sempre visitato i blog degli altri. È sempre un piacere.

      Elimina
    3. Per quanto riguarda le visite, durante la mia assenza, sono passato spesso dai miei "preferiti", ma senza lasciare traccia: ho bisogno del giusto tempo per elaborare commenti degni di questo nome (mio pensiero). Poi lo scrupolo di fare "favoritismi" ha fatto il resto :P

      Il guaio adesso è recuperare, ma piano piano...

      Elimina
    4. Vabbè, ti risparmio la fatica, da me trovi solo il solito cazzeggio e le ennesime facezie, nulla di che 😄😄😄

      Elimina
    5. La solita robina inutile insomma :D

      Elimina
    6. Hahahaha esatto, peccato non si possa mettere il copyright su una parola di uso comune.

      Elimina
  2. Oh, bentornato!
    Avevo chiesto più volte che fine avessi fatto! Seguo la tua pagina FB, ora non scappi più, red-head :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Miki!

      Ho visto il tuo doppio like sulla pagina e ti ringrazio :D devo ancora capire bene le dinamiche di quel mezzo astruso, ma tempo al tempo.

      A proposito, tu hai avuto un periodo di stasi dal blog causa lavoro (se non ricordo male), senza sparire del tutto: è stato difficile restare a debita distanza o l'hai vissuta tranquillamente?

      Elimina
    2. E' stata dura non poter bloggare come volevo: e per bloggare non intendo solo scrivere da me (alla fine, pur non più un post al giorno, ma riuscivo a pubblicare qualcosa), ma anche e soprattutto rispondervi per tempo e passare da voi...

      Moz-

      Elimina
    3. L'unica cosa che ci salva è che scripta manent e, a quanto pare, commentare post datati è una pratica che genera piacere :D

      Elimina
  3. Sono il dodicesimo "mi piace" della tua pagina Fb. Aleee!
    Ben tornato!
    I rientri non si gestiscono, si mettono in atto e basta e la gente che ha imparato a conoscerti ti ha aspettato con la pazienza di Penelope. 😄
    Dovevi chiamarti Ulisse, tu, altroché PiGreco. 😂😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marina!

      Potremmo giocarci il numero e vedere se ci porta fortuna? :D

      Ulisse/Nessuno ha quel non so che di enigmatico che piace, ma vuoi mettere un bel PiGreco? :P

      Secondo la tua teoria il più è stato fatto rientrando, mi piace ;)

      Elimina
  4. Ciao Paolo, bentornato davvero! Si sentiva molto l'assenza della tua personalità naif e cortese. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marco e grazie :D

      Soprattutto per le belle parole, vorrai mica farmi "imbarazzare" già il primo giorno? :P

      Toglimi una curiosità: tu da blogger/non blogger, sei passato a blogger con scadenza (e reprise) però con un bel calendario, quanto è stata importante la programmazione per la successiva realizzazione? Hai mai "patito" le tempistiche?

      Elimina
    2. Ti rivelo una cosa che finora non ho mai detto a nessuno.
      Revisioni a parte, i post usciti l'anno scorso sono stati tutti scritti tra novembre e dicembre 2015. Quelli di quest'anno tra ottobre e novembre 2016, fatta eccezione per quelli a partire da aprile, in cui sto andando a braccio.

      Elimina
    3. E questa è una gran bella rivelazione, Marco, ti ringrazio!

      Ho davvero tanto da recuperare anche da te, e non solo sul blog ;) "Verrà un giorno..."

      Elimina
  5. Bentornato Paolo! E no, non te la faccio cavare con così poco... memore di altri tuoi passati "ritorni", non posso non concedermi un periodo di prova per vedere se stavolta sei tornato davvero ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ivano e grazie anche a te!

      Beh, sì, il periodo di prova ci sta tutto :D

      Come scritto, non posso garantire una regolarità, ma proverò a non sparire del tutto come già successo, giuringiurello :P

      E a questo proposito, anche da te vorrei qualche bella dritta sulla gestione del tempo, visto che, nonostante la tua programmazione e regolarità, riesci a concederti anche qualche uscita fuori dal seminato, tipo le partecipazioni alle attività interblogghesche e altro. Ben sapendo che non esiste un metodo universale, ma, sai, un consiglio in più è sempre buona cosa :D

      Elimina
    2. In realtà, caro Paolo, sono un nemico giurato di ogni forma di programmazione. Scrivo solo quando mi va e pubblico i post via via che li scrivo. Credo che la mia ricetta per scrivere molto sia proprio questa: libertà totale.

      Elimina
    3. Ovviamente la programmazione era intesa non come palinsesto, bensì come ordine mentale, diciamo quasi come un piano di battaglia, magari avrei dovuto specificarlo meglio. Sicuramente oltre alla libertà nella scelta di argomenti e tempistiche, ci sarà una qualche organizzazione (anche solo a grandi linee) mentale in modo da ottenere ottimi risultati rispettando il principio base :D

      Elimina
    4. Ho le serie e la blog novel che mi danno una parvenza di programmazione. Nel senso che di necessità dopo la nona parte di una serie viene la decima e dopo la pagina 165 della BN viene la 166. Per quel che riguarda i post sparsi ho un gran affollamento in testa e ogni tanto pesco dal mucchio.

      Elimina
    5. Il ragionamento non fa una grinza :D

      E il "problema" di pescare dal mucchio ci accomuna parecchio, gli argomenti di cui poter parlare insieme son sempre tantissimi, molti di più del tempo a disposizione :P ma, uno alla volta, verranno alla luce.

      Elimina
  6. Bentornato e tra l'altro mi sono aggiunto sulla pagina Facebook.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben ritrovato Cavaliere :D

      Grazie per l'aggiunta social, ricambierò quanto prima!

      Mi farebbe proprio piacere sapere come fai a postare così spesso e senza far mancare la tua presenza nei tantissimi blog che segui. Lo ammetto, scatta un po' di benevola invidia :P

      Elimina
  7. Welcome back!
    Rispondo alla tua domanda: per essere sincero, rispondo agli altri fondamentalmente quando credo di avere qualcosa da dire riguardo l'argomento proposto.
    Come gestire i rientri dalle pause? Io ho dovuto prendermi una pausa di qualche mese e sono semplicemente ripartito cercando nuovi stimoli e coinvolgendo i blog amici nella ricerca di una nuova strada per il mio, che poi alla fine ho trovato nell'aggiunta di un tag con le mie fotografie. Per il resto il blog va avanti agli stessi ritmi di prima e fondamentalmente seguendo gli stessi argomenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ariano!

      Ricordo il periodo della tua pausa, ero rientrato da poco, prima di sparire nuovamente XD

      Penso che la chiave di volta sia proprio la condivisione e la collaborazione con tutti gli altri, si ha sempre qualcosa da imparare e stimoli/consigli sono manna quando ci si sente un minimo spaesati, c'è da farne tesoro, sempre ;)

      Elimina
  8. - quali sono i vostri sentimenti nei riguardi di un commento inatteso su di una vostra pubblicazione "datata"?

    Per quanto mi riguarda, entusiastici!

    Bentornato, Paolo, ti avevamo in effetti perso di vista. Comprendo che il blogging si possa vivere solo se c'è serenità, o abbastanza tempo, ma in fondo è bello viverlo anche con partenze e ritorni. Tu sapevi che questo sarebbe nel frattempo rimasto in ottime mani. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luz e grazie!

      Mi fa piacere leggere che il cosiddetto necroposting sia comunque ben apprezzato dalla maggior parte dei blogger, in fondo, per usare un'espressione letta su vari blog, i commenti sono proprio il motore di queste pagine.

      Lo status ottimale per essere presente alle mie passioni è abbastanza lontano per quanto mi riguarda, ma -nel caso del blog- ho avuto per troppo tempo la sensazione di aver rinunciato a qualcosa di bello e che, con le dovute cautele, avrei dovuto quantomeno tentare di non chiudere tutto in un cassetto, lì c'è già troppa roba e inizia a mancare lo spazio :P

      In effetti è stato abbastanza semplice per me temporeggiare: questo "vascello" non ha mai smesso di navigare, ne ero assolutamente consapevole (siamo sempre in contatto tra di noi) e ora vedrò di alzare anche le vele del mio albero ;)

      Elimina
    2. Quoto Luana-Luz: anch'io sono entusiasta ogni volta che appare un commento a un mio post pubblicato mesi o anni prima.

      Elimina
  9. Oh, era ora eh! Prrrrr
    E ora ti do il bentornato 😚 anche poco per volta ma è già importante che tu ci sia di nuovo.
    Quanto alla tua domanda ti rispondo semplicemente che non importa se il post è datato. I commenti sono sempre un piacere,
    Ciaoooooo

    Ps tornerà anche il minestrello prima o poi? 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prrrrr anche a te Pat! E grazie per il bentornato :D

      Mi riempie di gioia sapere che praticamente tutti concordiate sulla bellezza di ricevere commenti sui post datati, ne approfitterò allora :P

      PS: Mik aleggia sempre, speriamo torni il sereno anche per lui quanto prima ;)

      Elimina
    2. A proposito, ti sei perso una furiosa edizione di insieme raccontiamo in cui eravate coinvolti (vittime) anche tu e Michele (attendiamo anche il suo ritorno). Tutta colpa della Patri eeeeh 😉😉😉

      Elimina
    3. Ho letto qualcosina nei miei giretti stealth :P e mi è mancata non poco la partecipazione a IR e alle altre attività blogghesche, torneranno... oh sì se torneranno ;)

      Elimina
    4. Beh veramente il post di partenza fu mio ^_^
      http://lanostralibreria.blogspot.it/2016/07/insieme-raccontiamo-luglio-2016.html

      Elimina
    5. Vero, me lo ricordo, forte. Mi riferivo però a insieme raccontiamo 12. Lì, cavoli, fu un delirio vero e proprio: https://hermioneat.blogspot.it/2016/08/insieme-raccontiamo-12.html

      Elimina
    6. Scusate eh, padroni di casa... Max! Come tutta colpa della Patri? Che c'entro io?
      E' Myrtilla che scrive(va)
      Ecco! Ora piango, uffa!!!! gne gne gne!
      Intanto per agosto altro che pentolone!!!!!!

      PiGreco, domani riparte e se continua ad esserci questa partecipazione credo che andremo avanti ancora un bel po' ahahhahahaha Quindi.. non ti preoccupare! Quando vuoi e puoi il gruppo ti acoglie sempre volentieri!

      Elimina
    7. La volete smettere tutti e 3 di ricordarmi quanta roba ho perso durante mia assenza? :P

      Pat, l'invito per me è rimasto valido fin dal primo fortunatissimo episodio, tornerò presto a farmi leggere con piacere :D

      Elimina
    8. Brava Patri! Lo aspettiamo. Voglio proprio vedere, tzè 😊😊😊

      Elimina
  10. Bentornato, Paolo, mi fa piacere rivedere il tuo avatar dai capelli color fiamma. ;-) In quanto a commentare post datati, io stessa sto leggendo e commentando i vecchi speciali di TOM del mese di aprile e la serie di Nocturnia sui misteri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina e grazie!

      Beh, non sono così rosso a dire il vero, anzi, il bianco inizia a intravedersi, ma non ci pensiamo :P

      Grazie alle vostre esperienze sto acquisendo coscienza e tranquillità che si uniranno con piacere alla voglia di recuperare il recuperabile :D

      Elimina
  11. Anche se ti conosco ben poco, bentornato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è sempre una prima volta, si spera sempre ce ne siano altre in futuro :P

      Ti ringrazio, Mariella ^_^

      Elimina
    2. Non ho capito cosa intendi. Io da queste parti sono di casa. Intendevo poco perché non hai mai frequentato il mio blog, spero ci saranno occasioni :-)

      Elimina
    3. Intendevo dire che, essendoci incrociati solo in poche occasioni (la "prima volta") soprattutto a causa della mia poca continuità, tornando in pianta stabile -si spera :P- avremo sicuramente modo per migliorare la nostra conoscenza ;)

      Elimina
  12. Ti conosco da poco ma bentornato!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te, Giulia :)

      Come per Mariella, spero di rivederti bazzicare da queste parti e magari convolgerti(vi) piacevolmente ^_^

      Elimina