Glò thinking





Una pseudo rubrica in cui Glò farà il punto della situazione su autori, libri, editoria, fenomeni letterari del momento e l'arte di leggere a 360 gradi




La profonda leggerezza di Banana Yoshimoto
Haruki Murakami e il risveglio del lettore
Kenzaburō Ōe, cantore della "nostra pazzia"
Catene letterarie social, lettori "forti" e le mie letture preferite
Ursula e i tempi moderni: la libertà dello scrittore
Ritratti di donne: Trotula il medico (Medioevo al femminile parte I)
Questa è l’acqua (di David Foster Wallace): libertà, compassione, consapevolezza
Dell'inutilità delle campagne di sensibilizzazione alla lettura (ma dai???! :O)
Hans Castorp e la musica: alcune riflessioni su "La montagna incantata" di Thomas Mann
"Perché non ballate?" La dolce malinconia di Carver e qualche questione spinosa
Compilation ferragostana: quando i libri ispirano capolavori musicali
La Cultura in gruppo: da Edith Wharton agli odierni social
Il Maestro Azuma, lo zen e Haruki Murakami
"Violette", il biopic di Martin Provost dedicato alla Leduc
Martin Mai 'na Gioia Eden: quando la pazienza non basta!
Lettori, scrittori e blog
Vita e Arte in Mark Rothko (Parte I)
Vita e Arte in Mark Rothko (Parte II)
Insieme raccontiamo - Novembre 2016: esperimento con Frederick Montgomery di John Banville
Le mie letture del 2016
Ma che vi ha fatto Anna Karenina (il libro)
Via col vento, ovvero "Scusa, ma che libro hai letto"
Condizioni naturali avverse (brani letterari, arte e musica)