sabato 5 agosto 2017

Segnalazione: "In una scatola di latta" di Elisa Borciani



Titolo: In una scatola di latta
Autore: Elisa Borciani
Editore: goWare
Pubblicazione: 2016
Pagine: 162
eBook: € 4,99 (Amazon) - disponibile anche print on demand (9,34 euro)


Sinossi
Il romanzo In una scatola di latta di Elisa Borciani - inserito da Panorama.it tra i libri d'amore più belli del 2016 - è la storia di una caduta e di una rinascita. È la storia di Aurora che, in una sera, perde tutto: il lavoro, la casa, l’amore.

«Trentatré giorni fa ero felice. Poi, all'improvviso, crack. Il rumore di qualcosa che si rompe… quando l'esistenza deraglia all'improvviso e ti strappa la vita che ti sei costruito».

È così che Aurora decide di imboccare l'autostrada e, proprio dove la strada finisce, arriva in un piccolo borgo della Lunigiana: Nicola è un paese fuori dal tempo, silenzioso, reso magico da antiche leggende. Non ci sono hotel, solo antiche case in sasso e L'Acacia, dove decide di cenare, senza sapere che quel ristorante sarà la pagina bianca su cui scrivere la storia della sua nuova vita. 
Grazia, titolare dell'unico negozio di alimentari, Guglielmo, il ragazzo del bar, Lorenzo, lo chef dell'Acacia, e Ada, un'anziana misteriosa e furtiva capace di leggere nel cuore di chi soffre, diventeranno i compagni di un viaggio alla ricerca di se stessa.
Ad Aurora non rimane più nulla e questa consapevolezza rende più facile la scelta: accettare di vivere a Nicola e lavorare a L'Acacia, proprio lei che non aveva mai preso in mano una padella. Eppure, in quella cucina, riuscirà a sentire forte e chiaro il gusto di un nuovo inizio. Tra menta, lamponi e peperoncino, sughi, pesce e pane fatto in casa, sperimenterà un crescendo di sentimenti.
Ma, prima di trovare l'essenza della felicità, Aurora dovrà guardare in faccia la verità. Quali misteri si nascondono in una scatola di latta?


Elisa Borciani nasce nel 1979 a Reggio Emilia. Nella sua vita, la scrittura è una passione diventata professione. Lavora come copywriter, racconta la sua #vitadacopy nel blog gretaparlante.blogspot.it e scrive: nel 2010 ha pubblicato Greta Parlante (Edizioni Pendragon). In una scatola di latta (goWare) è il suo secondo romanzo, di cui sono disponibili anche i contenuti extra: 10 ricette tratte dal libro e raccolte nell'ebook gratuito Lamponi padelle e peperoncino (QUIbooktrailer). Perché le parole sono ovunque. Basta saperle cogliere, tra emozione e tecnica, ricerca e pensiero.

È possibile leggere un'anteprima del romanzo QUI e trovate il booktrailer QUI.


la nostra Libreria



4 commenti:

  1. Non sentiamo tutti il desiderio di lasciarci i fallimenti alle spalle, e di ricominciare altrove, qualche volta? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andrea! ^^
      Hai ragione, penso capiti a tutti (o a molti) di proiettarsi in un'altra situazione di vita. Più difficile trovare le giuste motivazioni e la forza di mettere in pratica :D
      E ti dirò... l'idea di un lavoro in una cucina simile, in un piccolo paese come quello che fa da sfondo, non è che mi lasci del tutto indifferente :D

      Grazie mille e buona settimana! ^^

      Elimina
  2. Grazie per la segnalazione!!! :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa e bentrovata ^_^
      È un piacere ospitarti qui! La zona che fa da sfondo al tuo romanzo è molto bella e particolare, come il borgo che hai scelto per l'ambientazione! :O Pure l'acacia ha il suo perché (ho curiosato in rete!) :O

      Scusa per il ritardo nel risponderti, ma la calura di questi giorni ha avuto il sopravvento sulle mie forze XD
      A presto e buona settimana ^_^

      Elimina